Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Comunicato del 30/04/2019

Riconversione e ristrutturazione dei vigneti, fondi dalla Regione Campania Lo rende noto l’assessore all’Agricoltura, Anna Orlando

L’assessore all’Agricoltura, Anna Orlando, comunica che con Decreto Dirigenziale Regionale n. 51 del 18 aprile 2019, nell’ambito del Piano Nazionale di Sostegno al Vino, la Regione Campania ha emanato il Bando di adesione alla misura della riconversione e ristrutturazione dei vigneti per la campagna vitivinicola 2019/2020.


Le domande di sostegno e le eventuali domande di rettifica devono essere presentate per il tramite dei CAA (Centri di Assistenza Agricola autorizzati) a decorrere dalla data di emanazione del DDR n. 51/2019 e fino al termine ultimo del 31 maggio 2019.


Per il suddetto Bando i viticoltori della città di Benevento rientrano nell’ambito dei sotto elencati Decreti ministeriali e Tabelle:


Tabella 1 - Vini a Denominazione di Origine e relativi territori


Denominazione Comuni


Aglianico del Taburno (DOCG)


D.M. del 30/09/2011: Tutto il territorio amministrativo dei Comuni di: Apollosa, Bonea, Campoli del Monte Taburno, Castelpoto, Foglianise, Montesarchio, Paupisi, Torrecuso, Ponte e, parte del territorio amministrativo dei Comuni di Benevento, Cautano, Tocco Caudio e Vitulano;


 


Tabella 2 - Vini a Indicazione Geografica e relativi territori


Denominazione Comuni


Benevento o Beneventano


D.M. del 06/08/1997: Intero territorio amministrativo della provincia di Benevento;


Campania


D.M. del 19/10/2004: Intero territorio amministrativo della Regione Campania.


La superficie minima oggetto degli interventi di ristrutturazione e di riconversione, che a progetto ultimato deve costituire un unico corpo aziendale, è così stabilita:


a) domanda di azienda singola: superficie minima a progetto ultimato pari ad almeno


0,3 ettari in un unico corpo. Ai fini del raggiungimento del corpo unico possono concorrere anche superfici vitate inferiori a 0,1ettari;


a1) domanda di aziende che partecipano ad un progetto collettivo: superficie minima a progetto ultimato pari ad almeno 0,3 ettari.


Per la campagna 2019/2020 il contributo alla ristrutturazione ed alla riconversione dei vigneti è erogato:


- in misura pari al 73% del totale dei costi effettivamente sostenuti (incluse le spese tecniche), nel rispetto del prezzario regionale delle opere di miglioramento fondiario - Decreto Dirigenziale Regionale dell’Area 11 del 26 ottobre 2010 n. 281 (BURC n.72/2010) e di quanto riportato nelle Disposizioni regionali;


- fino al raggiungimento di un importo contributivo massimo di 15.600,00 euro per ettaro, oltre ai mancati redditi pari a massimo 3.000,00 euro per ettaro (€ 1.500 per il sovrainnesto).


Per poter partecipare al Bando occorre che ciascun soggetto beneficiario di contributi sia censito all’interno dell’Anagrafe delle aziende agricole attraverso il Fascicolo aziendale e che sia aggiornato il Piano di coltivazione aziendale. Per ulteriori informazioni è possibile riferirsi al Bando e all’allegato “A”, che sono consultabili sul sito internet del Comune di Benevento alla Sezione Agricoltura.                                                


 


Tutti i comunicati

 

^ Top page