Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Comunicato del 25/01/2019

Dehors, stamani riunione operativa sul nuovo regolamento Entro un mese il nuovo testo sarà sottoposto alla definitiva approvazione

Convocata dal sindaco Clemente Mastella, si è tenuta stamani una riunione sulla questione dei dehors a cui hanno partecipato l’architetto Gennaro De Leva della Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento, il vicesindaco Oberdan Picucci, l’assessore Antonio Reale, i presidenti di commissione Domenico Franzese e Luca Paglia, il capo della segreteria politica Giovanni Zanone, il dirigente del Settore Urbanistica Antonio Iadicicco e il tecnico comunale Pasquale Palmieri.


Dalla riunione è emerso che la bozza di regolamento elaborata dalle Commissioni Commercio e Urbanistica ha eliminato le incertezze che dal punto di vista operativo creavano problemi e difficoltà ai commercianti e, al tempo stesso, consentirà di salvaguardare al meglio le bellezze architettoniche della città. Sulla bozza c’è stata, quindi, una sostanziale convergenza dei partecipanti e restano solo alcuni piccoli elementi da limare. Elementi sui quali nelle prossime ore lavoreranno di concerto il dirigente Iadicicco per il Comune e l’architetto De Leva per la Soprintendenza.


“Da parte nostra – ha spiegato il sindaco Mastella – abbiamo fatto il possibile per venire incontro alle esigenze dei commercianti, perché comprendiamo le difficoltà dell’attuale momento storico. Per questo ho invitato i presidenti di Commissione Franzese e Paglia e gli assessori Picucci e Reale ad accelerare l’iter amministrativo in modo da procedere all’approvazione del nuovo regolamento in Consiglio Comunale entro un mese. E’ importante, poi, sottolineare che la durata delle concessioni non sarà più annuale, bensì pluriennale. Inoltre, abbiamo convenuto sulla necessità di creare una stretta sinergia con i commercianti in modo da addivenire a delle linee guida che caratterizzino dal punto di vista estetico tutti i dehors, in particolare quelli presenti nella Buffer Zone, e li renda funzionali al’accoglimento dei turisti in tutti i periodi dell’anno, e non nel solo periodo estivo”.  


Tutti i comunicati

 

^ Top page