Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Comunicato del 12/12/2018

Presenza di ratti al Terminal, stamani si è tenuta una riunione operativa al Comune L’Asl ha comunicato che aumenterà il numero degli interventi già programmati

Convocata dal sindaco Clemente Mastella e dall’assessore all’Ambiente, Luigi De Nigris, questa mattina si è svolta una riunione operativa a Palazzo Mosti per affrontare la problematica relativa alla presenza di ratti nell’area del Terminal Bus di piazzale Venanzio Vari. All’incontro hanno partecipato anche i rappresentanti della Polizia Municipale, dell’Asia Spa, della Gesesa Spa e dell’Asl.


Premesso che la competenza a svolgere le disinfestazioni è dell’Asl e che quest’ultima ha già in corso un programma di interventi, anche straordinari, sull’intero territorio cittadino, nel corso della riunione è stato verificato che nella suddetta area è stata rilevata ieri la presenza di alimenti e cibi depositati da ignoti e che l’Ente ha comunque provveduto ad informare tempestivamente l’Asl della presenza dei ratti.


L’Asl, a sua volta, ha comunicato di aver già provveduto ad aumentare il numero di interventi già programmato in città e di aver convocato per la prossima settimana una riunione operativa con l’azienda incaricata di effettuare le operazioni di disinfestazione, a cui parteciperanno anche i rappresentanti del Comune, proprio per mettere in campo tutte le azioni possibili per contrastare efficacemente il fenomeno della presenza dei ratti.


Nel corso della riunione si è, poi, stabilito che il Comune, mediante l’ausilio degli agenti della Polizia Municipale, provvederà ad effettuare controlli periodici comminando sanzioni a chi dovesse contravvenire al divieto di depositare alimenti e cibi, mentre l’Asia Spa provvederà ad effettuare interventi straordinari di pulizia, ove se ne ravvisasse la necessità. La Gesesa Spa provvederà infine ad effettuare una pulizia straordinaria delle caditoie e dei tombini presenti in zona.


Infine, è stata ribadita la necessità che segnalazioni similari siano tempestivamente effettuate dai cittadini ai competenti uffici dell’Asl di via Mascellaro.


Tutti i comunicati

 

^ Top page