Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Primo piano

 Decreto Legislativo n. 33 del 14/3/2013
Albo Pretorio on-line Autorità Garante dell′Infanzia e Adolescenza Regione Campania
 La tutela dei diritti dei minori
URP
 Servizi on line - Segnalazioni - URP
SUAP
 Sportello Unico Attività Produttive  Presenta la tua pratica on-line
Bandi Avvisi Graduatorie Ordinanze
 Database degli atti emanati dell’Ente ed eventuali FAQ (meramente di carattere consultivo, per gli atti ufficiali far riferimento alla sezione "Albo Pretorio on-line")
Raccolta differenziata
 - Porta a porta
 - Carta e cartoni
Bollino Verde IMU-TARES Piano Comunale Protezione Civile PUC RUEC API Sportello Autorizzazione Sismica Turni Farmacie Meteo Bacheca Sindacale

 


ATTIVITA' PRODUTTIVE

   Industria
Agricoltura
in aggiornamento
Commercio in aggiornamento
Artigianato in aggiornamento


Comunicato del 17/10/2018

Casa di riposo “San Pasquale”, al via i lavori di adeguamento della struttura Orlando: “Il nuovo concessionario dovrà prioritariamente impiegare gli attuali lavoratori”

L’assessore alle Politiche Sociali, Anna Orlando, rende noto che, nelle more dell’iter amministrativo di consegna della Casa di Riposo “San Pasquale” al nuovo concessionario, la struttura verrà temporaneamente chiusa per consentire l’effettuazione dei lavori di adeguamento prescritti dai Nas a seguito  dell’ispezione dei NAS del 20 dicembre 2017. Conseguentemente, dopo aver precedentemente avviato le interlocuzioni con le rispettive famiglie, si sta provvedendo al trasferimento degli ospiti in idonee strutture disponibili allaccoglienza.


“Colgo l’occasione – ha dichiarato l’assessore Orlando – per rassicurare i lavoratori poiché, per espressa volontà del sindaco Mastella e della sottoscritta, all’art. 21 del capitolato di gara è stata inserita la cosiddetta “clausola sociale” (art. 50 D. lgs. 50/16) a garanzia degli operatori della cooperativa che hanno fin qui prestato la propria opera. Pertanto, il nuovo concessionario dovrà prioritariamente impiegare i predetti lavoratori prima di procedere a nuove assunzioni”.


Tutti i comunicati

 

^ Top page