Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Primo piano

 Decreto Legislativo n. 33 del 14/3/2013
Albo Pretorio on-line Autorità Garante dell′Infanzia e Adolescenza Regione Campania
 La tutela dei diritti dei minori
URP
 Servizi on line - Segnalazioni - URP
SUAP
 Sportello Unico Attività Produttive  Presenta la tua pratica on-line
Bandi Avvisi Graduatorie Ordinanze
 Database degli atti emanati dell’Ente ed eventuali FAQ (meramente di carattere consultivo, per gli atti ufficiali far riferimento alla sezione "Albo Pretorio on-line")
Raccolta differenziata
 - Porta a porta
 - Carta e cartoni
Bollino Verde
Ispezione prorogata al 31/12/2013

IMU-TARES Piano Comunale Protezione Civile PUC RUEC API Sportello Autorizzazione Sismica Turni Farmacie Meteo Bacheca Sindacale

 


ATTIVITA' PRODUTTIVE

   Industria
Agricoltura
in aggiornamento
Commercio in aggiornamento
Artigianato in aggiornamento


Comunicato del 19/07/2018

Emanata ordinanza per regolamentare le emissioni sonore nel centro storico Permangono ovviamente i limiti prescritti  dalle leggi e dai regolamenti vigenti

Si rende noto che, al fine di garantire la quiete pubblica, con ordinanza sindacale n. 90/2018 è stato disposto che nel periodo che va dal 1° giugno fino a tutta la prima settimana di ottobre, nell’area del centro storico cittadino delimitata da piazza Orsini, piazza Duomo, corso Vittorio Emanuele III, viale dei Rettori, via del Pomerio, via Perasso, piazza Risorgimento, via XXIV Maggio, piazza Castello, via  del Sole, via delle Puglie, via dei Mulini e via Gaetano Rummo, la diffusione di musica e in genere le emissioni acustiche e sonore - sia generate da apparecchiature di qualsiasi tipo sia prodotte dal vivo o con la presenza di un dj, sia operanti “all’interno” sia operanti “all’esterno”, dei locali - sono  consentite ai titolari di pubblici esercizi, di attività commerciali, di circoli privati e agli organizzatori di manifestazioni in luogo pubblico, nei seguenti giorni ed orari:





      • dal lunedì al giovedì fino alle ore 24;







      • il venerdì fino alla ora 1 del giorno successivo;







      • il sabato fino alle ore 2 del giorno successivo;







      • la domenica fino alle ore 24.




Permangono ovviamente impregiudicati i limiti di emissioni sonore prescritti dalle leggi e dai regolamenti vigenti.


Tutti i comunicati

 

^ Top page