Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Primo piano

 Decreto Legislativo n. 33 del 14/3/2013
Albo Pretorio on-line Autorità Garante dell′Infanzia e Adolescenza Regione Campania
 La tutela dei diritti dei minori
URP
 Servizi on line - Segnalazioni - URP
SUAP
 Sportello Unico Attività Produttive  Presenta la tua pratica on-line
Bandi Avvisi Graduatorie Ordinanze
 Database degli atti emanati dell’Ente ed eventuali FAQ (meramente di carattere consultivo, per gli atti ufficiali far riferimento alla sezione "Albo Pretorio on-line")
Raccolta differenziata
 - Porta a porta
 - Carta e cartoni
Bollino Verde
Ispezione prorogata al 31/12/2013

IMU-TARES Piano Comunale Protezione Civile PUC RUEC API Sportello Autorizzazione Sismica Turni Farmacie Meteo Bacheca Sindacale

 


ATTIVITA' PRODUTTIVE

   Industria
Agricoltura
in aggiornamento
Commercio in aggiornamento
Artigianato in aggiornamento


Comunicato del 09/01/2018

PICS, apprezzamento della Regione per lo stato di avanzamento delle procedure Il sindaco Mastella: “Puntiamo a cambiare radicalmente il volto della città”

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, ha partecipato stamani, presso la sede della Regione Campania, all’incontro convocato dal vice presidente della Giunta Regionale, Fulvio Bonavitacola, per l’attivazione della Asse X POR FESR – PICS (Programma Integrato Città Sostenibile).


Nel corso dell’incontro l’assessore regionale ai Fondi Europei, Serena Angioli, ha espresso vivo apprezzamento per lo stato di avanzamento delle procedure organizzative messe in atto dal Comune di Benevento per far fronte alla delega delle funzioni di programmazione da parte della Regione Campania, prevista per il prossimo mese di febbraio.


Lo stanziamento per la città di Benevento ammonta a circa 18 milioni, somma a cui vanno aggiunte anche le economie del PIU Europa, che ammontano a circa 3 milioni e saranno utilizzate per lo più per il completamento delle opere non ancora ultimate.


“L’obiettivo che ci poniamo - ha spiegato il sindaco Mastella – è quello di mettere in campo interventi che cambino radicalmente il volto della città, potenziandone l’attrattività turistica, integrando le periferie al centro, superando le criticità sociali e valorizzando le contrade. Il tutto in un’ottica che ponga Benevento al centro di una strategia complessiva di sviluppo che tenga conto dell’enorme patrimonio storico e monumentale della città, oltre che della sua centralità rispetto ai progetti di valorizzazione della via Francigena, della via Appia, della via Sacra Langobardorum e dell’asse religioso con Pietrelcina e San Giovanni Rotondo”.


Tutti i comunicati

 

^ Top page