Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Primo piano

 Decreto Legislativo n. 33 del 14/3/2013
Albo Pretorio on-line Autorità Garante dell′Infanzia e Adolescenza Regione Campania
 La tutela dei diritti dei minori
URP
 Servizi on line - Segnalazioni - URP
SUAP
 Sportello Unico AttivitàProduttive  Presenta la tua pratica on-line
Bandi Avvisi Graduatorie Ordinanze
 Database degli atti emanati dell’Ente ed eventuali FAQ (meramente di carattere consultivo, per gli atti ufficiali far riferimento alla sezione "Albo Pretorio on-line")
Raccolta differenziata
 - Porta a porta
 - Carta e cartoni
Bollino Verde
Ispezione prorogata al 31/12/2013

IMU-TARES Piano Comunale Protezione Civile PUC RUEC API Sportello Autorizzazione Sismica Turni Farmacie Meteo


ATTIVITA' PRODUTTIVE   Industria
Agricoltura
Commercio
Artigianato


Comunicato del 11/05/2017

Giornate Ecologiche, domenica 14 l’iniziativa si svolgerà in contrada Capodimonte Il raduno è fissato alle ore 8 davanti alla chiesa S. Giuseppe Moscati

L’Amministrazione comunale rende noto che il prossimo appuntamento delle Giornate Ecologiche si terrà domenica 14 maggio in contrada Capodimonte. Il raduno è fissato alle ore 8 nel piazzale antistante la chiesa S. Giuseppe Moscati. Domenica 21 maggio, invece, l’iniziativa farà tappa al rione Libertà.


Pertanto, l’Amministrazione invita i cittadini a partecipare all’iniziativa, sia singolarmente che in qualunque forma associativa, e ringrazia anticipatamente coloro che in questo momento di grave difficoltà finanziaria dell’Ente daranno il proprio contributo alla pulizia della città.


A tal proposito, l’Amministrazione precisa, senza alcun spirito polemico, che lo stato di dissesto economico dell’ente è stato certificato dalla struttura e confermato dai revisori dei conti e, pertanto, deriva chiaramente dalle gestioni precedenti.


Inoltre, l’Amministrazione precisa che, in conseguenza della dichiarazione di dissesto, è possibile garantire, con le poche risorse economiche disponibili (meno della metà di quelle previste per l’anno precedente), solo i servizi primari e indispensabili e che la cura del verde pubblico non rientra in tale categoria di servizi.


Pertanto, per porre rimedio ai problemi derivanti dall’esiguità di risorse destinate alla cura del verde pubblico in conseguenza del dissesto e tenere puliti gli spazi pubblici della città, occorre necessariamente far ricorso alla buona volontà e al senso civico di coloro che, sia singolarmente che in qualunque forma associativa, hanno a cuore l’immagine e il decoro della propria città.


L’Amministrazione precisa, infine, sempre senza alcun spirito polemico, che l’istituzione delle Giornate Ecologiche rientra le iniziative previste nel programma di mandato del sindaco Mastella e che, pertanto, non sono affatto una passerella, anche perché le passerelle di solito vengono organizzate a fine mandato. Del resto, basterebbe volgere lo sguardo al recente passato per rendersene conto. Organizzarle, quindi, sin dal primo anno del proprio mandato testimonia invece solo la volontà dell’Amministrazione in carica di voler attuare il proprio programma di mandato.


Tutti i comunicati

 

^ Top page