Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Primo piano

 Decreto Legislativo n. 33 del 14/3/2013
Albo Pretorio on-line Autorità Garante dell′Infanzia e Adolescenza Regione Campania
 La tutela dei diritti dei minori
URP
 Servizi on line - Segnalazioni - URP
SUAP
 Sportello Unico AttivitàProduttive  Presenta la tua pratica on-line
Bandi Avvisi Graduatorie Ordinanze
 Database degli atti emanati dell’Ente ed eventuali FAQ (meramente di carattere consultivo, per gli atti ufficiali far riferimento alla sezione "Albo Pretorio on-line")
Raccolta differenziata
 - Porta a porta
 - Carta e cartoni
Bollino Verde
Ispezione prorogata al 31/12/2013

IMU-TARES Piano Comunale Protezione Civile PUC RUEC API Sportello Autorizzazione Sismica Turni Farmacie Meteo


ATTIVITA' PRODUTTIVE   Industria
Agricoltura
Commercio
Artigianato


Comunicato del 09/05/2017

Il Comune di Benevento ha ottenuto la qualifica di “Città che legge” Il riconoscimento è stato attribuito dal Centro per il libro e la lettura

Il sindaco Clemente Mastella e l’assessore alla Cultura, Oberdan Picucci, rendono noto che il Comune di Benevento ha ottenuto la qualifica di “Città che legge”, attribuita dal Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI, alle Amministrazioni comunali che svolgono e si impegnano a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio.


Il Comune di Benevento è, infatti, risultato essere tra quelli che a livello nazionale hanno dimostrato di possedere tutti i requisiti richiesti dall’avviso pubblicato lo scorso 5 dicembre.


Tra l’altro, i comuni rientranti nell’elenco delle “Città che leggono”, oltre alla ad essere inseriti nelle varie iniziative nazionali organizzate dal Centro per il libro e la lettura, avranno anche la possibilità di partecipare ai bandi promossi dallo stesso centro che, com’è noto, è stato istituito dal Ministero dei Beni Culturali e delle Attività Culturali e del Turismo con l’obiettivo di attuare politiche di diffusione del libro e della lettura in Italia, nonché di promuovere il libro e la cultura italiana all’estero.


 


 


Tutti i comunicati

 

^ Top page