Benevento - sito web ufficiale della città - Dettaglio comunicato

Primo piano

 Decreto Legislativo n. 33 del 14/3/2013
Albo Pretorio on-line Autorità Garante dell′Infanzia e Adolescenza Regione Campania
 La tutela dei diritti dei minori
URP
 Servizi on line - Segnalazioni - URP
SUAP
 Sportello Unico Attività Produttive  Presenta la tua pratica on-line
Bandi Avvisi Graduatorie Ordinanze
 Database degli atti emanati dell’Ente ed eventuali FAQ (meramente di carattere consultivo, per gli atti ufficiali far riferimento alla sezione "Albo Pretorio on-line")
Raccolta differenziata
 - Porta a porta
 - Carta e cartoni
Bollino Verde
Ispezione prorogata al 31/12/2013

IMU-TARES Piano Comunale Protezione Civile PUC RUEC API Sportello Autorizzazione Sismica Turni Farmacie Meteo Bacheca Sindacale

 


ATTIVITA' PRODUTTIVE

   Industria
Agricoltura
in aggiornamento
Commercio in aggiornamento
Artigianato in aggiornamento


Comunicato del 07/02/2009

Luned? partono i Laboratori di pianificazione partecipata A Palazzo Mosti, alle 16, l?Amministrazione incontra gli enti territoriali

Luned?, 9 febbraio, alle ore 16, a Palazzo Mosti, nell?aula consiliare si svolger? il primo laboratorio di pianificazione partecipata organizzato dal Comune di Benevento nell?ambito delle azioni propedeutiche alla definizione delle linee guida del PIU? Europa.

 

All?incontro parteciperanno tutti i soggetti istituzionali territoriali, vale a dire i rappresentanti degli enti locali, dell?Universit? del Sannio e delle Ferrovie. Sar? presente inoltre l?architetto portoghese Nuno Portas, consulente del Comune di Benevento per la programmazione strategica e la pianificazione territoriale. Al termine della sezione di lavoro a tutti i partecipanti sar? chiesto di compilare un questionario che servir? a fissare i contributi esplicitati nel corso della riunione.

 

La scelta relativa alla organizzazione di una rete di laboratori (ve ne saranno altri due, l?11 febbraio, quando l?Amministrazione incontrer? gli ordini professionali, le associazioni sindacali e di categoria; ed in seguito il 16 febbraio, le associazioni ambientaliste, i comitati di quartiere e la cittadinanza) va nella direzione di un maggior grado di partecipazione nelle scelte che attengono lo sviluppo futuro del territorio.

 

La prossima programmazione dei fondi strutturali europei daranno la possibilit? di ridefinire e ridisegnare la conformazione urbana della citt? attraverso interventi di ammodernamento, ristrutturazione e riqualificazione della citt?. In questa vasta opera di cambiamento l?amministrazione comunale ha inteso avviare un?attivit? di confronto, per definire in maniera condivisa e funzionale alle esigenze di ognuno, la nuova progettazione dello spazio urbano.

 

   

 

(3.790)


Tutti i comunicati

 

^ Top page